Giornata Mondiale della Radio 2018

febbraio 14, 2018

Si svolta ieri presso gli studi della Rai di Firenze la Giornata Mondiale della Radio. Sapete perché viene celebrata il 13 febbraio? Perché è il giorno in cui, nel 1946, è stata fondata la Radio delle Nazioni Unite.

La Giornata è stata celebrata per la prima volta nel 2012, a seguito della Conferenza Generale dell’UNESCO che ne aveva riconosciuto l’importanza, e l’anno successivo è stata istituita dalle Nazioni Unite come Giornata Mondiale.

Il tema di quest’anno, “Radio e sport”, è stato scelto in vista degli importantissimi eventi sportivi che si svolgeranno durante il 2018 e che avranno la capacità di unire i cuori e le menti delle persone in tutto il mondo, quindi la giornata avrà l’obiettivo di mostrare la bellezza degli sport in tutta la loro diversità, dagli sport tradizionali che ci legano al nostro patrimonio culturale agli sport della gente comune che ci tiene ancorati alle nostre comunità.

La Giornata è molto importante perché riconosce la radio come fondamentale mezzo di comunicazione, sostiene la collaborazione internazionale tra le stazioni emittenti e incoraggia la creazione di reti e comunità per promuovere l’accesso all’informazione, la libertà di espressione e l’uguaglianza di genere sulle onde radio; inoltre evidenzia il contributo della radio al dibattito democratico attraverso l’informazione, l’intrattenimento e l’interazione con gli ascoltatori.

Come sempre dalla sia istituzione l’AIRE Gruppo Toscana è organizzatrice, assieme ad Unesco e Rai, della giornata con una bellissima mostra all’interno dei locali Rai.

Presenti in rappresentanza dell’AIRE il nostro Presidente Carlo Pria e Fausto Casi quale socio fondatore.

Vi ricordo che l’AIRE Gruppo Toscana sta allestendo anche la sede a Calenzano, unica sede AIRE in Italia, nella quale troveranno posto iniziative importanti ed interessanti.

Annunci

AIRE Toscana ha la nuova sede a Calenzano

gennaio 29, 2018

Da questo mese di febbraio, grazie alla disponibilità del Sindaco Biagioli del Comune di Calenzano, il Gruppo AIRE Toscana, primo gruppo in Italia ad averla, ha una sede.
Sita nell’atmosfera della vecchia Stazione Ferroviaria di Calenzano (Piazza Stazione 1), assieme ad altre associazioni culturali, la nostra sede avrà una grossa visibilità e tenderà a raggruppare un vari giorni della settimana, tutti gli appassionati o semplicemente i simpatizzanti della Radio e di tutto ciò che è Comunicazione.
E’ un compito arduo ma entusiasmante, quello che ci siamo preposti, non sarà semplice perchè dovremo sostenere delle spese, ma la volontà di portare avanti seriamente questa passione che ci unisce ci carica di energia.
Abbiamo grandi progetti ed altri minori che potremo attuare nella sede e per questo ci piacerebbe avere la collaborazione di tutti coloro che sentono dentro di loro la passione per questi eterni apparecchi radio.
Vi aspettiamo anche per una semplice visita e continuate a seguire questo sito che da ora in avanti avrà tantissime cose da raccontare.

Coordinatore Toscana Carlo Bonechi 0573738733
Capogruppo Calenzano Fabio Giovannoni 3475710860
IMG_20180116_102804


Carlo Bonechi: il video dell’intervista

gennaio 9, 2014